Rivaia

Monferrato Rosso D.O.C.

Nebbiolo 70% - Barbera 30%

Produzione.
Il vitigno Nebbiolo, molto coltivato nell’era pre-fillosserica in Monferrato, caratterizza questo vino. I vigneti  sono esposti a sud-sud ovest con terreno marnoso calcareo, la produzione per ettaro è di 5 t. Vendemmia manuale avviene a  inizio Ottobre.

Vinificazione.
La fermentazione alcolica avviene a temperatura di circa 30°C nei primi giorni, per un estrazione ottimale degli antociani, per proseguire  a 28°C sino alla fine per un estrazione gentile dei tannini.
La fermentazione malolattica viene svolta  prima dell’introduzione in legno.

Affinamento.
L’affinamento è effettuato in carati da 225 litri, per un periodo di circa 18 mesi, e dopo l’imbottigliamento  lasciato riposare in bottiglia per almeno 6 mesi.

Colore.
Rosso rubino intenso, brillante.

Profumo/Olfatto.
Etereo, con note di lampone, mora e spezie.

Gusto.
Ingresso pieno, setoso, equilibrato, armonico, persistente.

Abbinamenti.
Ottimo con stracotti , brasati e cinghiale.

Temperatura di servizio.
18°C.

Rivaia.